Gole di Aielli – Celano. Giovane Celanese cade in un dirupo


Un’escursionista 32enne di Celano F. D. è scivolato per un centinaio di metri mentre stava effettuando un’escursione nella località Gole di Aielli – Celano. Fortunatamente, al momento dell’incidente, l’uomo non era solo, ma in compagnia di altri cinque escursionisti.

Ad allertare i soccorsi è stato uno dei suoi compagni. che dopo essersi allontanato dal luogo dell’incidente a causa della mancanza della copertura telefonica, è riuscito ad allertare il 118.Sul luogo si è subito recata una squadra del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino, che grazie alle coordinate fornite dagli escursionisti, sono riusciti a recarsi sul luogo dell’incidente e a prestare i primi soccorsi.

In un primo momento, a causa della fitta nebbia che da giorni asserraglia la marsica, non è stato possibile effettuare il recupero del malcapitato escursionista con un mezzo dell’elisoccorso, intervento effettuato in un secondo momento.

Il ragazzo, politraumatizzato ma sempre cosciente e collaborante, è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Salvatore dell’Aquila.

“E’ stato un recupero reso più impegnativo dalle condizioni meteo avverse”, ha spiegato Fabio Manzocchi, capostazione del Cnsas di Avezzano. “Senza l’ausilio dell’elicottero, la squadra di terra, che ha comunque raggiunto il ragazzo poco dopo l’incidente, avrebbe impiegato molte ore per l’estrazione della barella dalla gola”.

Il giovane é ricoverato in ospedale e non é in pericolo di vita.

 

A.D.P.
 

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

ARRESTATO FIGLIO VIOLENTO PER MALTRATTAMENTI ED ESTORSIONE ALLA MADRE

I Carabinieri della Stazione di Alba Adriatica diretti dal Lgt. c.s. Nicolino Balducci hanno notificato …