GRAN GALA’ UNICEF AL TEATRO DEI MARSI PRESENTATO DA LUCA DI NICOLA PER I 30 ANNI DALL’APPROVAZIONE DELLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DELL’INFANZIA


Mercoledì 20 novembre, alle 21, al teatro dei Marsi il Gran Gala’ Unicef per il trentennale dell’approvazione, da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, della convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ovvero il trattato che orienta le azioni dell’Unicef a favore di tutti i bambini del mondo. L’iniziativa è promossa dal comitato provinciale Unicef dell’Aquila presieduto da Ilio Leonio con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Avezzano.

A presentare l’evento sarà Luca Di Nicola. Durante la serata, ci sarà l’esibizone del Venanzio Venditti Jazz Quartet, quartetto di alto livello formato da quattro fuoriclasse del Jazz contemporaneo internazionale e capitanato da Venanzio Venditti, con  Roberto Tarenzi al pianoforte, Francesco Puglisi al contrabbasso e Fabrizio Sferra alla batteria. “Jazz at work for Unicef” è il titolo del concerto che il Venanzio Venditti Jazz Quartet dedicherà agli spettatori del Teatro

Nel corso della serata evento si esibirà anche l’attore di origini trasaccane Corrado Oddi. L’interprete marsicano sarà protagonista di due letture, una di Alessandro Manzoni e l’altra di Trilussa. Ha confermato inoltre la sua presenza al Gala’ per i trent’anni dall’approvazione della convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, il portavoce nazionale Unicef Andrea Iacomini. Giornalista professionista di origini marsicane, è il direttore responsabile della rivista dell’Unicef Italia “Dalla parte dei bambini”. Impegnato da sempre come volontario e attivista nel mondo dell’associazionismo è in Unicef Italia dal 2008, prima come capo ufficio stampa e poi dal 2012 come portavoce nazionale. Tra le sue missioni più importanti quelle in Africa, Ghana, Sierra Leone, Libano, Siria, Giordania, Iraq e Kurdistan iracheno.

Ha tenuto inoltre lezioni sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia e nel mondo. Iacomini salirà sul palco insieme al presidente provinciale Leonio, al Commissario prefettizio Mauro Passerotti e al sub commissario Natalino Carusi. Al teatro saranno presenti anche i volontari della Proloco capitanati dal presidente Edoardo Tudico e i vigili del fuoco già nominati nel 1989 ‘Goodwill ambassador’ ovvero ambasciatori di buona volontà Unicef.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24