Hanno origini abruzzesi, anzi, cerchiesi i Kite and More di Italia’s Got Talent


Cerchio, si sa, è ormai è diventata la Napoli del centro Italia. Sforna da decenni personalità ed eccellenze; ne parlammo ampiamente e con orgoglio in questo articolo elencando i numerosi scrittori, poeti, editori, cantanti, registi, musicisti, attori, giornalisti, conduttori, calciatori, campioni sportivi, scienziati che sono nati o cresciuti all’ombra del Velino, o che comunque hanno genitori e nonni in paese, ma al country, o se preferite alla musica agricola come la descrive l’ormai celebre Abruzzese fuori sede , decisamente no, non ci eravamo ancora arrivati, se non in una delle tante feste di Montagne Funky realizzate nel piccolo borgo marsicano.

Ecco che spunta a sorpresa – ma non troppo, ormai siamo abituati ai Vip della maga Circe – la nonna cerchiese dei Kite & More, precisamente di Luca Del Rosso, il ragazzo che suona divinamente l’armonica e che, insieme a Mario Rea e Lorenzo Spinato, hanno dato vita ad una delle più belle performances del programma televisivo Italia’s got Talent.

A dirla tutta i tre artisti provengono da Sora e da Sulmona, ma la nonna di Cerchio non potevamo certo ignorarla!

Nonna Rita, conosciuta come la figlia di Colomba ciampon’, noi ce la immaginiamo ad applaudire l’introduzione del loro applauditissimo pezzo con Sand’Andonije, lu nemiche di lu demonije.

Gira che ti rigira, l’arte arriva e parte da Cerchio. Nel frattempo, in bocca al lupo a questi straordinari ragazzi!

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24