Circolo Pd Celano, scelta scellerata dell’amministrazione sulle modalità e tempistiche del pagamento delle bollette dei rifiuti


Il segretario del circolo PD di Celano, Calvino Cotturone, critica aspramente la scelta scellerata presa dal Sindaco e dall’amministrazione di chiedere ai cittadini il pagamento della tassa sui rifiuti con modalità e tempistiche del tutto fuori luogo. – Ma ci rendiamo conto del difficile periodo economico che stiamo attraversando!?

Cosa ancora più grave è che il nostro Consigliere Comunale, Graziella Cantelmi, in mattinata si è recata in comune per ottenere la determina al riguardo e si è sentita dire che tra qualche giorno la riceverà. Tra qualche giorno?!!!

Questo è un atteggiamento antidemocratico per ostacolare il lavoro dell’opposizione, e danneggiare i contribuenti celanesi. Attendiamo la determina per entrare nello specifico, ma una cosa è certa e nessuno la può nascondere. In campagna elettorale il Sindaco, come tutti ben ricordano, promise che avrebbe ridotto la tassa del 50% ed oggi, a distanza di un anno, vedersi recapitare presso le proprie abitazioni la richiesta di pagamento sia del saldo TARI 2015 sia dell’acconto TARI 2016 pari all’80%  è una vera e propria presa in giro.

Al di là del fatto che tali richieste sono state recapitate nel mese di Aprile e recanti invece la scadenza del 31.03.2016, ci si chiede come possa un’amministrazione attenta e sensibile all’economia dei cittadini come quella attuale, almeno a parole, non rendersi conto che in questo determinato periodo storico è ridicolo chiedere di pagare anticipatamente delle tasse ed addirittura dell’80%!

Ci chiediamo – Dove è finita la promessa fatta in campagna elettorale dell’abbattimento delle tasse comunali? Per quale motivo si chiede l’acconto di pagamento della tassa sui rifiuti quando il nostro comune beneficia dei soldi derivanti dal fotovoltaico?

Suggeriamo all’amministrazione comunale di non ostacolare i consiglieri comunali di minoranza e di fornirgli i documenti come previsto dalla legge, ma soprattutto di rateizzare gli importi dovuti in quattro rate così come avveniva negli anni passati e di ridurre il pagamento della tassa sull’immondizia. Il partito Democratico sicuramente tornerà ad informare la cittadinanza non appena avrà a disposizione la documentazione necessaria.

 

Queste le parole del segretario del circolo Pd Celano, Calvino Cotturone

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24