Il Pucetta conferma tre “giovani esperti”


E’ ancora tempo di conferme in casa Pucetta. Dopo Bisegna e Martini sono stati confermati da mister Gianluca Giordani, in collaborazione col direttore Ugo Petitta, “tre giovani esperti”. Parliamo di Raffaele IncertoGiorgio PaoliniLuca Salvati Proietti.

Incerto, assieme a Walter Cannatelli, è stato il cannoniere gialloblù con i 12 gol messi a segno. Ecco le sue parole: “Sono molto contento di questa riconferma. Ho deciso di rimanere qui a Pucetta perché mi sono trovato veramente bene l’anno scorso, a partire dal mister, dalla società e soprattutto dalla squadra che, oltre ad essere un gruppo, è innanzitutto una famiglia.” Incerto racconta anche il primo periodo in cui ha faticato nell’ambientamento “Appena approdato al Pucetta, a dir la verità, non mi sono trovato molto bene e ho anche pensato di andare via. Poi piano piano il rapporto è migliorato sempre dì più. Il mister tiene tanto all’aspetto tattico, e questa sua fissazione è risultata vincente per la vittoria del campionato. Per l’anno prossimo prima di tutto bisogna volare basso pedalare, perché la Promozione non è lo stesso campionato dell’anno scorso. Dobbiamo dimostrare di essere maturati durante il prosieguo del campionato. Ci possiamo togliere delle belle soddisfazioni, rimanendo uniti, soprattutto grazie all’aiuto di alcuni senatori, come Cannatelli, Bisegna, Martini che ci aiuteranno nella crescita. San Pelino? Sì, ci sono state delle voci, ma niente di concreto. Ho preferito rimanere al Pucetta”

Per Giorgio Paolini questa sarà l’occasione di giocare, questa volta da protagonista, un campionato difficile come quello di Promozione con un pizzico di esperienza in più: “È un orgoglio e un privilegio far parte ancora di questo progetto. Per me è il quarto anno qui a Pucetta e sono felice di poter continuare quello che di buono è stato fatto in questi anni. Gli obiettivi della società credo siano quelli di mantenere la categoria. E’ ovvio che poi si scende in campo sempre per vincere e se saremo bravi e fortunati, come dice il capitano, possiamo ambire a qualcosa di più di una semplice salvezza. Personalmente la categoria promozione l’ho già affrontata per tre anni di cui un campionato vinto con l’Avezzano e un playoff con il paterno. Sarà bello riaffrontare questo campionato con un po’ più di esperienza. Mister Giordani? Con il mister mi sono trovato benissimo. Lo scorso anno è riuscito a inculcarci la mentalità vincente e penso sia uno degli allenatori più bravi e preparati nella zona. Inoltre poi quest’anno ingrandiremo il nostro settore giovanile aggiungendo anche la categoria allievi a quella dei giovanissimi, che abbiamo già avuto lo scorso anno e che saranno gestiti sempre da me e Luca Salvati.

Infine Luca Salvati, dopo il bruttissimo infortunio alla quarta giornata di campionato, è pronto per il riscatto. “La scorsa stagione purtroppo per me è finita proprio nel giorno in cui è iniziata” dice rammaricato, ma ormai sereno Luca Salvati che prosegue “dopo il gol alla 4a giornata contro Barrea, avevo scelto Pucetta per rilanciarmi dopo un anno complicato, ma tutti sapete com’è andata. Ora le mie condizioni sono buone, non sono ancora al top, ma sto lavorando duramente per essere a disposizione del mister prima possibile. Nella vita non ho mai dato nulla per scontato così come non ho dato per scontato la mia conferma, ma anche se non ho avuto la possibilità di essere allenato dal mister Giordani ho sempre saputo la sua stima nei miei confronti che ovviamente è ricambiata a pieno visto che già nei due anni in cui ho militato nel Paterno mi aveva cercato. La squadra ancora non è al completo e a questo penseranno gli addetti ai lavori, io devo pensare a rimettermi in forma e cercare di dare il mio massimo per contribuire insieme ai miei compagni ad arrivare più in alto possibile. Siamo al primo anno di Promozione, ma sono sicuro che potremmo far bene tutti insieme. Ringrazio il vicepresidente Cotturone, il mister per la riconferma ed ovviamente il direttore Ugo Petitta per la stima che tutti hanno nei miei confronti. Che dire? Forza Pucetta! ed in bocca al lupo a noi per la nuova stagione!”

 

Via @MarsicaSportiva.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

M5S. LA SENATRICE DI GIRILAMO INCONTRA, A SULMONA LA FIESA CONFESERCENTI

La Senatrice del M5s, Gabriella Di Girolamo, nei giorni scorsi ha incontrato a Sulmona una …