IL TENENTE COLONNELLO GIORDANO NUOVO COMANDANTE DEL GRUPPO CARABINIERI FORESTALE DI L’AQUILA


Nuovo Comandante del Gruppo Carabinieri Forestale di L’Aquila. Si tratta del Tenente Colonnello Nicolò Giordano che, prima di arrivare nel capoluogo di Regione, era in servizio a Roma con l’incarico di Capo Sezione Operativa e Logistica del Comando Carabinieri per la Tutela Forestale. «Arrivo nel capoluogo abruzzese con la volontà di essere accanto alla cittadinanza – ha commentato il tenente colonnello Giordano –: ho un legame affettivo molto forte con l’Abruzzo, per la bellezza di questi luoghi che ho frequentato spesso». «Sono, quindi, profondamente consapevole – ha aggiunto – di essere arrivato in un territorio unico dal punto di vista della ricchezza naturalistica, storica ed ambientale». Il nuovo Comandante è già al lavoro per conoscere a fondo il territorio aquilano e individuare le priorità operative.

Il Tenente Colonnello RFI Nicolò Giordano, nato a Roma il 5 ottobre 1967, coniugato e con due figli, ha intrapreso la carriera nell’Amministrazione Forestale nel 1994, vincendo il concorso per funzionari amministrativi del Corpo Forestale dello Stato. Laureato in Economia e Commercio presso la Libera Università Internazionale di Roma (LUISS Guido Carli), ha conseguito, successivamente, la Laurea magistrale in tecniche forestali e tecnologie del legno, presso l’Università degli studi della Tuscia a Viterbo, ed un Master internazionale di secondo livello in Protezione ambientale globale e politiche internazionali, sempre presso l’Università degli studi della Tuscia. Ha frequentato il 14° Corso di aggiornamento in materia di Coordinamento presso la Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia.

Nel grado di Vice Questore Aggiunto, è stato Addetto alla Segreteria del Capo del Corpo Forestale dello Stato e Responsabile dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico. E’ autore, per conto dell’Amministrazione, dei seguenti volumi: “Il Corpo forestale dello Stato – Origini, evoluzione storica ed uniformi” (2002); “La Milizia Nazionale Forestale – 1926-1945 Storia, uniformi ed immagini” (2006); “Uomini, boschi e trincee – Il Real Corpo delle Foreste durante il Primo conflitto mondiale” (2016).

Il 1 gennaio 2017, a seguito dell’assorbimento del Corpo Forestale dello Stato, è passato nei ruoli dell’Arma con il grado di tenente colonnello del Ruolo Forestale Iniziale ed è stato assegnato al Comando per la Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare Carabinieri presso la sede in Via Carducci, in Roma. Da tale data e fino a luglio 2017 è stato responsabile della Segreteria del Vice Comandante del CUFAA. Dal luglio 2017 è stato assegnato, sempre presso il CUFAA, al Comando Carabinieri per la Tutela Forestale Ufficio Comando – Sezione Operativa e logistica.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24