Ipotesi Maggio 2019. Prima decade del mese fresca e piovosa


Meteo ipotesi Maggio 2019. Potrebbe essere un inizio Maggio segnato da condizioni meteorologiche spiccatamente variabili e da un aumento della piovosità e del fresco o addirittura del freddo moderato che, nel corso della prima decade del mese, si faranno avvertire insieme all’instabilità. Le ultime emissioni modellistiche, infatti, danno per probabili scenari che inquadrano l’estensione dell’Anticiclone delle Azzorre lungo il meridiano di Greenwich, un Anticiclone nord-africano consequenzialmente debole e la discesa di masse d’aria molto fresca e più fredda in quota di origine artico-marittima, lungo i bordi orientali dell’alta pressione delle Azzorre espansa a nord, verso l’Europa centro-orientale, centro-occidentale e il Mediterraneo. Essi saranno impulsi molto freschi e decisamente instabili che garantirebbero, in contrasto con le mattinate tiepide tardo-primaverili e l’alternanza con perturbazioni più organizzate sotto forma di fronti freddi e temporaleschi, una fase piovosa dagli esordi di Maggio e forse per tutta la prima decade, la quale sarebbe in grado di farci vivere i volti più volubili della Primavera, mediante continui annuvolamenti, rovesci di pioggia e temporali localmente anche di forte intensità (anche grandine) su gran parte d’Italia e d’Europa. Le temperature della prima decade di Maggio, potrebbero essere da sopra media a sotto la norma stagionale. Tuttavia, siccome ad inizio Maggio, potrebbero esserci anche giornate soleggiate, vi invito a prendere queste ipotesi con le pinze e a non ritenerle veritiere fino ad avvenuta conferma della tendenza nei prossimi aggiornamenti meteo.

Grazie 

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti, è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di meteorologia. Dopo essersi diplomato, ha iniziato il suo percorso universitario all'Università di L'Aquila che vorrebbe terminare con il corso in Fisica dell'atmosfera e Meteorologia. A partire dal maggio 2016 inizia la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e presentatore meteo.