L’AQUILA. MUORE A 27 ANNI A CAUSA DI UN ANEURISMA


Giovane di 27 anni muore improvvisamente a causa di un aneurisma. Massimo Di Pietro, questo il nome del ragazzo, aveva compiuto gli anni appena qualche giorno fa, un ragazzo come tanti, amanti dello sport, del calcio in particolare che aveva praticato e praticava, altruista, con tanta voglia di vivere.

Una notizia che ha scioccato e gettato nel dolore famigliari e quanti lo conoscevano.  La famiglia del 27enne, nonostante il profondo dolore, ha voluto con un atto di generosità, donare gli organi del ragazzo, che salveranno altre vite.

Massimo in città aveva frequentato l’istituto tecnico industriale Amedeo d’Aosta e si era diplomato nel 2013, prima di trasferirsi a Milano per proseguire gli studi all’università.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24