L’Aquila. Viabilità, da domani isola pedonale serale in un tratto di via Garibaldi


A partire da domani, martedì 10 luglio, sarà istituita l’isola pedonale lungo via Garibaldi, nel tratto compreso tra corso Vittorio Emanuele e via Antinori. L’ordinanza è stata emessa stamani dal Comando di Polizia Municipale, e fa seguito all’atto di indirizzo adottato dalla Giunta comunale su proposta dell’assessore alla Mobilità, Carla Mannetti.

L’interdizione al transito delle auto scatterà dalle 20 fino alle 2 del mattino di tutti i giorni, a partire da domani sera e fino al 30 settembre.

Sarà consentito l’accesso all’area pedonale ai veicoli delle forze dell’ordine e a quelli di soccorso, dei residenti, ai mezzi autorizzati al trasporto dei diversamente abili (muniti di apposito contrassegno), ai veicoli alla pubblica utilità e a quelli delle altre categorie riportate nell’ordinanza, pubblicata sul sito internet del Comune, area Amministrazione Trasparente, sezione Provvedimenti/Provvedmenti dirigenti amministrativi (indirizzo https://trasparenza.comune.laquila.gov.it/archivio28_provvedimenti-amministrativi_0_369162_726_1.html ).

“La delibera della Giunta e la successiva ordinanza – ha spiegato l’assessore Mannetti – si propone l’obiettivo di contemperare le esigenze di tutti gli utenti: titolari dei bar e degli esercizi di vario genere, pedoni e residenti”. “Si tratta del primo esperimento di isola pedonale dopo il sisma del 2009 – ha aggiunto Mannetti – e per questo ne monitoreremo gli effetti, allo scopo di valutare la possibilità di estenderlo anche in altre aree del centro storico, per restituirlo alla piena fruibilità degli aquilani, come del resto previsto dal programma di mandato del sindaco Biondi”.

Il presente messaggio, corredato dei relativi allegati, contiene informazioni confidenziali e riservate, tutelate legalmente dal Regolamento UE n.679/2016 e da leggi civili e penali in materia, ed è destinato esclusivamente al destinatario sopra indicato, il quale è l’unico autorizzato ad usarlo, copiarlo e, sotto la propria responsabilità, diffonderlo. Chiunque ricevesse questo messaggio per errore o comunque lo leggesse senza esserne legittimato è pregato di rinviarlo immediatamente al mittente, distruggendone l’originale, ed è avvertito che trattenerlo, copiarlo, divulgarlo, distribuirlo a persone non autorizzate costituisce condotta punibile penalmente ai sensi degli artt.616 e 618 c.p.p. e che tutti i danni che dovessero derivare, al mittente o a terzi, a causa di tale illecita condotta saranno oggetto di tutela risarcitoria ex art.2043 c.c. dinanzi alla competente autorità giudiziaria.

 

Commenti Facebook

About Andrea Di Pietro

Andrea Di Pietro
Andrea Di Pietro, 35 anni penna e fotografo dello sport e della cronaca abruzzese. Dal 2015 collabora con ilfaro24 e Marsicasportiva. Dal 2017 avvia la collaborazione con il quotidiano IlCentro, scrivendo del campionato di Promozione girone A e B