LOTTA AGLI STUPEFACENTI DA PARTE DEI CARABINIERI DI PESCARA: 2 DENUNCIATI E 56 PIANTE DI MARIJUANA SEQUESTRATE


I Carabinieri delle due Sezioni del N.O.R. della Compagnia di Pescara, hanno deferito in s.l. per il reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un marocchino 49enne, con precedenti,  e rinvenuto e sottoposto a sequestro ad opera di ignoti 56 piante di marijuana dell’altezza media di circa un metro cadauna.

Nello specifico:

  • i Carabinieri della Sezione Radiomobile hanno denunciato l’extracomunitario che, in questo viale della Riviera, a seguito di un controllo, veniva trovato in possesso di un bilancino elettronico di precisione, 3 grammi di cocaina ed un panetto di grammi 85 di hashish.
  •  Gli stessi militari della radiomobile, ieri tardo pomeriggio,  all’altezza del ponte Capacchietti a Pescara,  hanno proceduto al controllo di una Kia e denunciato un uomo incensurato trovato in possesso di 1,20 grammi di eroina e 0,60 di cocaina. Allo stesso, quale consumatore di droghe e’ stata ritirata la patente di guida.
  • i Carabinieri della Sezione Operativa invece, in un appezzamento di terreno demaniale ubicato a Santa Teresa di Spoltore, nascoste dietro un campo coltivato a mais, hanno rinvenuto 56 piante di marijuana dell’altezza media di circa un metro.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24