L’uovo più buono d’Italia arriva da un allevamento di Massa D’Albe


[ L’uovo più buono d’Italia lo trovi a Pescara ]
Per trovare le uova come dico io, ci ho messo più di un anno ma alla fine ci sono riuscita!
Incontrare Marisa è stato come me l’ero immaginata e ciononostante, mi ha sorpreso.
Quando ci siamo incontrate, Marisa era al suo pollaio, 3 ettari di terreno montano, semi boschivo a Massa D’Albe. Le galline, bianche, livornesi, pascolavano sotto la guardi di due bei cagnoni, dei pastori abruzzesi, per proteggerle dall’attacco delle aquile. Un vero spettacolo della natura. La mano dell’uomo era visibile per la rete metallina, di circa 3 metri di altezza, che circondava il terreno, per impedire alle galline di svolazzare verso il vicino bosco, e per impedire a cani e volpi di intrufolarsi nel pollaio. Questa era l’unica barriera tra le galline e la natura selvaggia. Per il resto, le galline erano e sono libere di girare, svolazzare, razzolare, beccare in giro per tutto il pollaio.
Ma perché le uova del pollaio, fondato da Marisa e da sua figlia Silvia, sono le più buone d’Italia e chi lo dice che sono le più buone?
Oltre a me (che però potrei sembrare di parte), lo dicono le mie clienti ma soprattutto, lo dice anche una fonte autorevole come quella del Gambero Rosso.
Infatti, a novembre 2019, sulla Rivista del Gambero Rosso, è stata pubblicata la nuova ricerca, con allegata classifica, delle uova più buone d’Italia. Quello di Marisa e di Silvia è stato giudicato dall’autorevole giuria, in ex-equo, il 1° uovo più buono d’Italia.
Se sei curiosa sulla news, l’articolo lo trovi sotto a questo link

>>> https://www.gamberorosso.it/…/uova-di-gallina-le-migliori-4/ >>>
Ma perché secondo me sono veramente le più buone?
Ti spiego. Oltre che ad essere buone (e lo senti, assaggiandole), sentirai anche che non sprigionano quell’odore fastidioso di uovo (ricordi, come puzzano le uova che compri al supermercato?). Queste due caratteristiche organolettiche sono date dal fatto che le galline vengono alimentati con cibi sani, biologici e bilanciati dal punto di vista nutrizionale come, ad esempio, i semi di canapa e di lino, le radice di curcuma e di zenzero. Oltre che far stare le galline, questa alimentazione porta le galline a produrre uova molto ricche di Omega-3, tanto che, le uova delle galline di Marisa fanno bene al nostro colesterolo.
Appena consegnate, io le preferisco allo zabaione o con un buon mascarpone, oppure, come li ho sperimentate domenica scorsa: con un tiramisù dove ho sostituito al mascarpone, lo yogurt e ai savoiardi, dei frollini integrali. Poi, per smorzare il dolce del tiramisù, ho aggiunto una buona spolverata di cacao amaro selezionato. Il risultato è stato un tiramisù leggero e delizioso allo stesso tempo. Consigliatissimo come dolce da preparare per fino pranzo, o come colazione o merenda, durante le prossime festività.
Se ti servono per questo Natale le uova di Marisa e Silvia de L’Uovo e la Canapa, le più buone uova d’Italia, a Pescara …
>>>> LI TROVI SOLO DA NOI DI Saperi Locali E SOLO SU PRENOTAZIONE >>>>
Chiama subito allo 085 4308478 o rispondi a questo post per scopri come funziona e per assicurarti il tuo ordine.
Stammi bene e ti aspetto presto,
Paola Renzetti

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24