Meteo. Forte e burrascosa perturbazione in arrivo… Bel tempo e caldo da giovedì


Meteo. La fase calda caratterizzata dall’azione mitizzante dei venti di Libeccio e di Scirocco, oltre che caldi anche polverosi, sarà interrotta dell’avanguardia di una goccia fredda proveniente da ovest e di natura atlantica. Una goccia fredda è un’area di bassa pressione in quota munita ad alte quote di aria più fredda e instabile. Quando l’area di bassa pressione ci sovrasta richiama in questo modo l’aria calda sotto forma di moti ascensionali permettendo ad essa di strutturare imponenti nubi cumulonembi o temporalesche. Le prime infiltrazioni instabili avverranno già da lunedì della settimana, consentendo piogge sparse sia sulle regioni settentrionali che, dal pomeriggio, in un contesto variabile sulle regioni centrali. Nella giornata di martedì saranno invece possibili rovesci o temporali accompagnati anche da raffiche di vento, soprattutto discensionali. Questo vento teso sarà principalmente dai quadranti occidentali, successivamente ruoterà dai quadranti settentrionali risultando più fresco attraverso i venti scaturenti dai temporali. Le piogge e i temporali che interesseranno sia il Nord che il Centro e il Sud Italia potrebbero localmente presentare forte intensità e carattere grandinigeno. Anche la giornata di mercoledì sarà instabile/variabile, mentre da giovedì si avrà un altro miglioramento del tempo che aprirà le porte ad un’ennesima fase calda e soleggiata.

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.