Meteo. Italia divisa in due a Ferragosto: ecco dove pioverà e ove farà caldo e splenderà il Sole


Meteo. Nel corso dei prossimi giorni le condizioni meteorologiche saranno all’insegna del tempo stabile e soleggiato su buona parte d’Italia, comprese le due Isole Maggiori dove anche il Ferragosto 2020, ossia la giornata di sabato, sarà all’insegna del caldo e del bel tempo. Il cielo si manterrà sereno per tutto il corso delle giornate e, delle correnti d’aria meridionali, in particolare da sud-ovest, trasporteranno masse d’aria calda di origine nord-africana sulla nostra penisola. Sui versanti costieri il caldo sarà accentuato, ma le brezze marine cercheranno di tenere leggermente più basse le temperature massime. Dal tardo pomeriggio e dalla sera le brezze si smorzeranno garantendo temperature minime elevate e i tassi di umidità alti, senza che essi subiscano grandi variazioni. Nelle zone montuose e collinari il caldo sarà più accentuato nel pomeriggio e le temperature massime potrebbero sfiorare i 35/36 gradi centigradi. Di sera in montagna sarà comunque caldo, ma più secco, invece di notte e al primo mattino farà più fresco. Tra giovedì, venerdì e sabato ci sarà invece alta possibilità di piogge e temporali sulle regioni settentrionali, localmente fino in Pianura Padana. Da domenica e dalla prossima settimana dovrebbe migliorare su tutta Italia con calura in ulteriore aumento tramite un’impennata delle temperature. I grafici ci fanno ben sperare in maggiori rinforzi dell’Anticiclone nord-africano o di un promontorio in quota di matrice Subtropicale nel corso della prossima settimana. Ne torneremo a parlare.

Grazie e Buon Ferragosto. Al prossimo aggiornamento meteo.

rc 

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.