Meteo. L’Autunno mostra il suo volto soleggiato, ma non allenta la presa. In arrivo altre nuvole e piogge


Meteo. Successivamente ad un inizio Ottobre 2020 che ha intravisto le timide espansioni dell’Anticiclone delle Azzorre in Atlantico settentrionale e la formazione di aree di alta pressione su Groenlandia e Europa orientale con lo spostamento del flusso più umido e fresco occidentale Atlantico verso l’Europa centro-occidentale, una saccatura atlantica ha preso le redini dell’azzorriano. In questo modo sul Mediterraneo centrale e sul nostro stivale si è riaffermata un’area di alta pressione di matrice subtropicale che comporta, tramite la subsidenza atmosferica, condizioni meteorologiche stabili e soleggiate su buona parte d’Italia. L’eccezione è per il Nord-Ovest italico quando, tra giovedì e venerdì, un sistema perturbato di origine atlantica  porterà piogge e temporali in estensione a tutto il Nord Italia. Tutta la saccatura di natura atlantica si trasformerà in una goccia fredda che, approfittandosi dell’indebolimento dell’alta pressione, si catapulterà nel Mediterraneo centro-occidentale tramite perturbazione atlantica permettendo, nel fine settimana e all’inizio della prossima settimana, condizioni meteo variabili attraverso un’alternanza tra nubi, sprazzi di Sole e rovesci di pioggia anche temporaleschi sui settori tirrenici, dopodiché domenica e lunedì ci sarà un aumento dei nembostrati con associate piogge sparse al Centro e al Sud, nonché sulla Sardegna. La bassa pressione si esaurirà verso la metà della settimana prossima. Tra fine Ottobre e l’inizio di Novembre sono attesi un’altra serie di peggioramenti del tempo di stampo autunnale in un contesto più freddo e variabile. Ne torneremo a parlare.

Grazie e al prossimo aggiornamento meteo.

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.