Ricambi auto online

Meteo. Probabili fiocchi di neve e debole “freezing rain”. Piogge sparse sabato e correnti fredde tra domenica e lunedì


Meteo. Dalle prime ore della mattinata di questa domenica, saranno probabili deboli nevicate fino a quote molto basse sulle zone interne appenniniche, specie sul settore occidentale o sulla Marsica. Saranno fiocchi di neve che riusciranno a raggiungere i 600/700 m, grazie al cuscinetto freddo originatosi a causa dell’irraggiamento notturno, dato dalla perdita di calore dei pendii montuosi, esposti alla diminuzione delle ore di luce del Solstizio d’Inverno, in presenza di un precedente campo anticiclonico o di alta pressione. L’Anticiclone, però, sta cedendo e, in questo modo, dopo un’escursione termica e gelate così incisive, resisterà tale cuscinetto freddo con una situazione di omeotermia, ossia di temperatura omogenea tra alti e bassi strati, dunque una perturbazione nord-atlantica arrecata da un vortice di bassa pressione lo sovrasterà. Già dalla mattinata, le correnti deboli ma tiepide di Libeccio riusciranno ad intensificarsi in quota, innalzando la quota dello zero termico, ma, nei bassi strati, l’aria non verrà rimescolata dalle ancora deboli correnti ascensionali, perciò la neve si trasformerà in pioggia e, in particolare nella conca del Fucino e nella valle tra Scurcola Marsicana e Tagliacozzo, la pioggia cadrà inizialmente con temperature al di sotto dello zero, perciò potrebbe ghiacciare cadendo sulle strade e sugli oggetti più freddi, innescando la pioggia gelata (o freezing rain), rendendo l’asfalto più scivoloso, prestate la massima attenzione. Per fortuna, i venti di Libeccio saranno più intensi e, nel pomeriggio, le temperature massime si innalzeranno e pioverà normalmente. La neve imbiancherà invece quote superiori ai 1400/1600 m, scendendo fino a quote basse solo successivamente, ovvero tra domenica e lunedì. Le correnti d’aria di matrice polare-marittima, infatti, verranno richiamate dai Balcani e, disponendosi da nord-est, faranno abbassare le temperature sia massime che minime su valori invernali e permetteranno un’alternanza tra nubi e qualche schiarita lunedì e martedì, con deboli nevicate lungo il versante adriatico dell’Appennino centrale. A partire da mercoledì, l’Anticiclone Subtropicale si rinforzerà, ripristinando condizioni di tempo stabile e soleggiato attraverso l’inversione termica, nonché gelate notturne e al primo mattino.

Grazie.

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti, è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di meteorologia. Dopo essersi diplomato, ha iniziato il suo percorso universitario all'Università di L'Aquila che vorrebbe terminare con il corso in Fisica dell'atmosfera e Meteorologia. A partire dal maggio 2016 inizia la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e presentatore meteo.
Nuova collezione Spartoo