Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

Meteo. Rapida perturbazione in arrivo sulle regioni adriatiche. Correnti più fredde faranno abbassare le temperature


Meteo. L’area di alta pressione che interessa il Mediterraneo si indebolirà in seguito al rinforzo dell’Anticiclone delle Azzorre lungo il meridiano di Greenwich e successivamente con formazione anticiclonica a mo’ di cuneo fin verso l’Europa settentrionale. In questo modo, una massa d’aria più fredda di origine artico-marittima, raggiungerà la penisola balcanica e l’Italia. Il fronte freddo e temporalesco o perturbazione arriverà questa domenica sulle regioni di nord-est e successivamente si sposterà rapidamente verso il Centro e il Sud Adriatico e Ionico, dando luogo ad annuvolamenti associati a  rovesci di pioggia entro la serata di domenica, accompagnati da tese correnti d’aria più fredda dai quadranti settentrionali che daranno luogo a rasserenamenti nella giornata di lunedì, facendo scendere sia le temperature massime che minime. In Abruzzo, ci sarà un’altra fase soleggiata ma fredda di notte e al primo mattino poiché, al cessare dei venti da nord e subito dopo freschi da nord-est/sud-est, ci sarà il ristagno di aria fredda nei bassi strati con una forte escursione termica e inversione termica nelle vallate.

Grazie 

rc 

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti, è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di meteorologia. Dopo essersi diplomato, ha iniziato il suo percorso universitario all'Università di L'Aquila che vorrebbe terminare con il corso in Fisica dell'atmosfera e Meteorologia. A partire dal maggio 2016 inizia la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e presentatore meteo.

Potrebbe interessarti:

FLASH MOB PER I DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA

Flash mob per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza Appuntamento in piazza San Rocco alle ore …