MONTESILVANO: I CARABINIERI SVENTANO TENTATIVO DI FURTO ALL’INTERNO DI ATTIVITA’ COMMERCIALE, IN MANETTE GIOVANE DI GIULIANOVA

Nella nottata del 14 dicembre u.s. i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. della Compagnia di Montesilvano, hanno tratto in arresto un cittadino di nazionalità italiana resosi responsabile del reato di tentato furto aggravato perpetrato ai danni di un esercizio commerciale di Montesilvano.

Nello specifico, perveniva alla Centrale Operativa di Pescara da parte del titolare dell’attività in parola, una richiesta di intervento presso il suo locale poiché si era attivato l’allarme perimetrale.

Immediatamente venivano inviati sul posto due equipaggi dell’Aliquota Radiomobile del N.O.R. di Montesilvano i quali, grazie alla tempestività ed alla reattività dimostrate nella circostanza, riuscivano a sopraggiungere in un brevissimo lasso temporale, sorprendendo nella flagranza di reato un soggetto cl.85 ed originario di Giulianova, mentre era intento a scassinare la cassa del negozio per asportarne il denaro contenuto all’interno.

Grazie ai molteplici elementi investigativi acquisiti dai militari, il soggetto veniva dichiarato in stato di arresto e tradotto presso la sua abitazione in regime degli arresti domiciliari. Nella stessa mattinata, in sede di udienza direttissima il Giudice, nel concordare con le risultanze probatorie acquisite dai Carabinieri, convalidava l’arresto e disponeva la misura della custodia cautelare presso il carcere di Pescara.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24