NIENTE RIMBORSI ALLA Onlus N.O.V.P.C. E I VOLONTARI NON POSSONO AIUTARE A SPEGNERE L’INCENDIO DI TRASACCO


 

TAGLIACOZZO. La Regione non eroga i rimborsi dal 2014 e la Onlus N.O.V.P.C. Di Tagliacozzo non intervenire sull’incendio che sta devastando la montagna di Trasacco. A comunicarlo uno dei soci su Facebook, “A causa della mancata erogazione dei Rimborsi Regionali dal 2014 ad oggi”, scrivono sui social, “ l’associazione si trova costretta a non poter partecipare alle operazioni di spegnimento dell’incendio che sta interessando  il comune di Trasacco. Non sussistono le condizioni necessarie di sicurezza  per i volontari, a causa dei dispositivi di si protezione individuale e delle attrezzature ormai obsolete”. Una denuncia molto grave, queste Onlus sono in moltissimi casi, se non sempre, una presenza preziosa ed importante in situazioni di emergenza come quella che si sta verificando a Trasacco.

Un fatto che dovrebbe far riflettere chi è preposto all’erogazione di fondi in materie così delicate ed importanti per la collettività.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24