Non basta un buon primo tempo all’Isweb Avezzano Rugby: i Cavalieri di Prato vincono 49-14



Prato. Una buona partita, giocata a viso aperto contro una delle squadre favorite alla vittoria finale nel torneo, non basta all’Isweb Avezzano Rugby per portare a casa il risultato. I gialloneri guidati dall’head coach Vincenzo Troiani escono dallo stadio “E.Chersoni” di Prato sconfitti dai Cavalieri con il punteggio di 49-14, frutto di un secondo parziale di gioco pregiudicato dai tanti infortuni accorsi durante la partita. 

Gli abruzzesi hanno disputato una gara convincente nel primo tempo, dove sono anche passati in vantaggio, prima della rimonta della squadra di casa. Bene la mischia e la touche, solide certezze dei gialloneri. “Abbiamo disputato un buon primo tempo, al contrario del secondo nel quale la nostra voglia di lottare è scesa ed è subentrato il caos. Giocando come una squadra e seguendo le direttive dell’allenatore possiamo mettere in difficoltà tutte le squadre e dire la nostra- Puntiamo a toglierci molte soddisfazioni”, ha commentato il tallonatore e veterano dell’Isweb Avezzano Rugby, Simone Lanciotti.

Alle sue parole fanno eco quelle della seconda linea Piergiorgio Giangregorio: “credo che sia stato un confronto giocato ad armi pari solo per una frazione di gioco, dove la nostra organizzazione è stata poi messa in discussione dalla frenesia di giocare il pallone e dalla loro capacità di sfruttare gli spazi al largo. Resta un po’ di amarezza per un risultato che doveva essere sicuramente diverso. Ora testa ai prossimi impegni”.



Foto: Andrea Martini

Tabellino gara:

Prato, stadio “E.Chersoni” – domenica 23 ottobre

Isweb Avezzano Rugby vs Livorno Rugby: 49-14 (20-14)

Marcatori: 2’ m. Fattori Vanni tr Puglia (0 a 7), 4’ m. Rettagliata tr. Lanciotti Roberto (7 a 7), 10’ c.p. Puglia (10 a 7), 13’ m. Pallotta tr Schanton (10 a 14), 21’ c.p. Puglia (13 a 14), 35’ m. Renzoni tr Puglia (20 a 14); s.t. 2’ m. Nistri (25 a 14), 11’ m. Fattori Vanni (30 a 14), m. Casini (35 a 14), m. Marioni tr Puglia (42 a 14), m. Marzucchi tr. Puglia (49 a 14) 

Cavalieri Union Rugby:

Fattori Vieri, Nistri, Marioni, Magni, Fattori Vanni, Puglia, Renzoni, Morelli, Zucconi, Ciampolini, Mardegan, Nifo, Battisti, Giovanchelli, Rodalli. A disposizione: Scuccimarra, Sansone, Casini, Casciello, Dalla Porta, Conigli, Carafa, Marzucchi. All. Chiesa

Isweb Avezzano Rugby:

Lanciotti R., Petrini, Tinarelli, Pallotta (C), Georgescu, Schanton, Speranza, Rettagliata, Troiani, Ponzi, Degni, Giangregorio, Zavatti, Lanciotti, Di Roberto. A disposizione: Ciccarelli, Leonardi, Mocerino, Martini, Sterpetti, Mammone, Corò, Lopez. All. Troiani

Arbitro: Negro (Modena) Assistenti: Celli (Arezzo), Castagnoli (Livorno) 

Cartellini: 10’ giallo a Giovanchelli, 72’ giallo a Scuccimarra 

Calciatori: Puglia 6/9, Lanciotti 1/1, Schanton 1/1

Note: Giornata calda, 400 spettatori presenti

Punti conquistati in classifica: Cavalieri Union Rugby 5, Isweb Avezzano Rugby 0

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24