OPERAZIONE RESET: 42 INDAGATI, LE ACCUSE TRUFFA E ASSOCIAZIONE A DELINQUERE


30 milioni di euro di truffa contro gli inquirenti, 26 società coinvolte. 24 persone indagate per associazione a delinquere.

Sono i numeri della  maxi operazione della Guardia di Finanza che partita nel 2013 e dopo 8 anni   è arrivata alla conclusione con 42 persone coinvolte nel settore delle illecite compensazioni di contributi previdenziali ed assicurativi utilizzando indebitamente, mediante la presentazione di modelli di pagamento F24, versamenti di crediti d’imposta inesistenti.

Delle  42 persone fisiche i 5 sembrano, da come appurato dagli investigatori,  essere i promotori  19 i prestanome di società  .

A questi soggetti sono indagati per associazione a delinquere finalizzata a truffa aggravata ai danni dello stato.  

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24