OVINDOLI : IL PRESIDENTE D’ALFONSO IN VISITA , SI LAVORA AD UN AMPLIAMENTO DELLA STAZIONE SCIISTICA


Un progetto di potenziamento degli impianti sciistici che prevede opere pari a circa 12 milioni di euro volte alla realizzazione di una seggiovia con  due nuove piste, a potenziare il sistema di innevamento artificiale ed infine a realizzare nuovi impianti per complessivi 10 Km di piste sciabili . Un’opera di grande prestigio come l’ha definita il Governatore della Regione Abruzzo che porterebbe alla creazione della più grande stazione sciistica “a sud delle alpi” .

D’Alfonso, accompagnato dal consigliere regionale Pierpaolo Pietrucci, presidente commissione Ambiente, Territorio e Infrastrutture e dai sindaci delle località interessate Pino Angelosante (Ovindoli), Mauro Di Ciccio (Rocca di Mezzo), Gennarino Di Stefano (Rocca di Cambio), Lucilla Lilli (Cappadocia) e Gianluca Marrocchi (Lucoli), ha precisato che “La finalità degli investimenti è quella di offrire un bacino sciistico sempre più grande ed articolato. “Dunque – ha concluso  – dobbiamo attingere da questa miniera relazionale che è la capitale alzando un ponte formidabile che ci consenta, partendo dal cuore dell’Appennino Abruzzese e nella spettacolare cornice dell’Altopiano delle Rocche, di avere un rapporto privilegiato con Roma per il rilancio, lo sviluppo e la valorizzazione turistica”. La prima tranche dei lavori partirà entro la primavera prossima e toccherà la Costa della tavola piste 1 e 2, Valle delle lenzuola, pista della Genziana 1, 2, 3 e ski-weg Genziana Canalone.

d'alfonso ivindoli 3 d'alfonso ovindoli 4 d'alfonso ovindoli d'alfonso ovindoli2

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24