PEDOPORNOGRAFIA, INDAGINI NELLA MARSICA, COINVOLTO UN PREFOSSIONISTA DI AVEZZANO


Scoperta dalla Polizia Postale una presunta rete pedopornografica on line operante nel territorio nazionale con coinvolgimenti anche nel territorio Marsicano.

Un’indagine minuziosa coordinata dalla Procura Distrettuale Antimafia dell’Aquila, ieri gli inquirenti sono stati nella marsica, dove hanno effettuato una perquisizione e sequestrato alcuni hardware, nello studio di un avvocato del foro di Avezzano.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24