Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

PERETO – SAN GIORGIO A CAVALLO E L’APPARIZIONE AL BESTEMMIATORE


Questa storia mi è stata tramandata dai miei avi, siamo nel 1920, presso dei terreni siti presso il monte Serrasecca in prossimità del versante Peretano. Qui Carlo Todi, il mio bis bisnonno, nato alla fine del 1800, era li per controllare se nel terreno non ci fossero dei tassi, che potevano rovinare il raccolto. Lui dedito nel bestemmiare, le lanciava a destra e sinistra ogni giorno. Ad un certo punto, in lontananza ha sentito il rumore di un cavallo che correva e che veniva verso lui, appena vicino riconobbe che era San Giorgio che gli disse con tono forte ” se smetti di bestemmiare sarai salvo, se continui sarai dannato per sempre”, dopo questa frase l’immagine svani. Da quel giorno Carlo non bestemmio piu’. San Giorgio è il santo Patrono di Pereto, e si dice a cavallo perchè come narra la leggenda egli con l’aiuto del suo cavallo uccise diversi draghi.

 

Commenti Facebook

About Ivan Cicchetti

Ivan Cicchetti
Nasce a Roma nel 1978, scrittore, poeta, novellista e librettista teatrale. Nel 2008 e nel 2009 è stato responsabile della sala stampa della mostra internazionale AQUILA ANTIQUA a L'Aquila. E' stato collaboratore di diverse testate giornalistiche abruzzesi. Da Settembre 2017 collabora come giornalista con la testata IL FARO 24 NEWS