PESCARA – AUMENTO DEI GUARITI CON IL TOCILIZUMAB


CONTINUANO I GUARITI ALL’OSPEDALE PESCARESE

Una luce di speranza ci arriva dall’Ospedale di Pescara, dove sono molti i pazienti guariti dal COVID-19, con il Tocilizumab, un farmaco anti artrite. L’80 % dei pazienti positivi, trattati con il farmaco, sono guariti. Come riferisce, Giustino Parruti, direttore dell’Unità operativa complessa malattie infettive dell’Ospedale di Pescara e componente del Comitato tecnico scientifico istituito dalla Giunta regionale, una buona speranza arriva dai dati forniti,dai risultati dei malati trattati con il Tocilizumab. Una ulteriore sperimentazione sarà avviata dopo Pasqua, sempre nell’ospedale abruzzese, con gli anticorpi neutralizzanti, contenuti nel plasma dei donatori guariti.

Commenti Facebook

About J P