Pescara. Eseguiti 18 provvedimenti cautelari e 5 perquisizioni nei confronti di uno degli autori del danneggiamento mediante ordigno esplosivo del Pub “El Hueco” di Città Sant’Angelo


E’ in corso dalle prime ore di stamani una operazione dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale e della Compagnia di Penne per la conclusione di un’articolata congiunta attività di indagine avviata nel gennaio 2015 che ha portato all’identificazione di due responsabili del danneggiamento mediante ordigno esplosivo del pub “El Hueco” di Città Sant’Angelo ed all’odierna esecuzione di complessivi 18 provvedimenti cautelari emessi dall’A.G. per altri reati accertati nel medesimo contesto investigativo sviluppato in stretta sinergia dai Reparti operanti, ed afferenti lo spaccio di sostanze stupefacenti in locali notturni ed ambienti giovanili e alcuni documentati casi di estorsione.

Le ipotesi di reato dei relativi procedimenti penali si individuano nella illecita fabbricazione, detenzione e porto in luogo pubblico di ordigno esplosivo, danneggiamento aggravato di un circolo privato e degli immobili ad esso attigui, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ed estorsione.

I particolari dell’operazione, completata da numerose perquisizioni, saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa presso il Comando Provinciale Carabinieri alle ore 11,00.

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24