PESCARA. NON RISPETTA L’OBBLIGO DI FIRMA E VIENE MESSA AI DOMICILIARI


La Polizia di Stato di Pescara, ha arrestato Francesca Colangelo 40enne  originaria della città adriatica , in quanto questa non ha ottemperato all’obbligo di firma per aver commesso il reato di furto aggravato compiuto all’interno del supermercato Todis di Pescara, il  6 novembre dell’anno scorso.

Il provvedimento emesso in data 10 gennaio 2018 dal G.I.P. del Tribunale di Pescara, a Colangelo è stata sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso il proprio domicilio.

L’operazione è stata effettuata da personale della Squadra Mobile.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24

Potrebbe interessarti:

INCIDENTE A MILANO, PERDONO LA VITA DUE RAGAZZI ABRUZZESI

Incidente stradale a Milano, perdono la via due ragazzi abruzzesi. Due giovani, M. F. di …