PESCARA. POLIZIOTTO IN BORGHESE ARRESTA LADRO DI BICICLETTE


Nella decorsa serata un agente della Squadra Volante, libero dal servizio, interveniva sul lungomare Matteotti sorprendendo due malfattori che stavano armeggiando su una bicicletta di pregio, assicurata ad una palo con una catena.

I due soggetti, dopo aver tranciato la catena posta a protezione della bici con una tronchese si stavano allontanando velocemente dal posto conducendo il velocipede. L’agente, dopo averli seguiti e riconosciuti come 2 noti pluripregiudicati dediti a delitti contro il patrimonio, richiedeva l’intervento dei colleghi della Squadra Volante e contestualmente riusciva a recuperare la bicicletta bloccando uno dei due complici, poi identificato per S. F., 40enne originario di La Spezia. Sottoposto a perquisizione, con l’ausilio dei colleghi della Volante sopravvenuti, veniva trovato in possesso della tronchese utilizzata per tranciare la catena della bici. Accertamenti immediati di polizia giudiziaria permettevano di appurare che il predetto, oltre ai molteplici precedenti per furto, truffe e stupefacenti, era stato recentemente (10 u. s.) arrestato a Giulianova (TE) per furto su un automezzo in sosta.

Il complice, riuscito a fuggire, è stato comunque riconosciuto dall’agente e dovrà rispondere anche lui di furto aggravato in concorso, mentre l’arrestato, fermato nella flagranza di reato, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa del giudizio direttissimo.

Il proprietario della bicicletta (nella foto in basso), non è stato ancora individuato.

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24