PESCINA. AREA LUDICA PER I BAMBINI AL CENTRO VACCINALE


Una piccola area ludica dedicata ai bambini nel punto vaccinale di Pescina. L’iniziativa è stata promossa dal servizio di igiene e Sanità Pubblica di Pescina,  un’idea che ha avuto come obiettivo quello di creare un ambiente di divertimento e distrazione,  ai piccoli, dai due mesi ai 6 anni,  arrivati per sottoporsi alle vaccinazioni previste. La sala ludica non è l’unica novità infatti, in fase di completamento anche una piccola biblioteca con testi dedicati ai ragazzi.

L’ambulatorio vaccinale del Pta di Pescina dall’ aprile 2018 ha visto confluire le popolazioni di Celano, Ovindoli, San Benedetto dei Marsi, Gioia dei Marsi, Lecce nei Marsi, Ortucchio, Pescasseroli, Collarmele, Opi e Bisegna, offrendo prestazioni vaccinali in totale sicurezza vista la presenza nella struttura del punto di primo intervento.

“Una splendida iniziativa”, ha commentato l’assessore comunale con delega al Sociale luigi Soricone. “È  partita dal punto vaccinale del nostro Comune, grazie all’impegno profuso dal personale che vi opera. Un grazie particolare va rivolto al direttore del dipartimento dottor Pompei e al dottor Giansante che hanno dato un valore aggiunto prezioso ad un già  efficace ambulatorio” . “ Un doveroso ringraziamento va ai vertici dell’azienda:  al direttore generale  Rinaldo Tordera, alla direttrice sanitaria dottoressa Maria Teresa Colizza, alla direttrice distretti area Marsica Rossella De Santis per l’attenzione,  e da assessore dipendente e cittadino mi auguro che ci sia sempre un occhio di riguardo e maggiore attenzione per il futuro del  Pta.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24