ROMA, GRAVE INCIDENTE IN SCOOTER PER IL SEN. GIANLUIGI PARAGONE: TRASPORTATO AL GEMELLI IN CODICE ROSSO


Il senatore del Gruppo Misto, Gianluigi Paragone, ha avuto un grave incidente quando si trovava alla guida del suo scooter. L’ex esponente del Movimento 5 Stelle è stato coinvolto in un incidente stradale nella zona di piazza Lauro de Bosis, a Roma, nell’area vicina al ministero degli Esteri. Paragone, con il suo scooter, sarebbe finito contro un’auto: l’episodio è avvenuto intorno alle 15:30 del pomeriggio. Il parlamentare e giornalista è stato trasportato al policlinico Gemelli in codice rosso, con escoriazioni su varie parti del corpo. Secondo quanto emerso finora, comunque, non sarebbe in pericolo di vita. Sul luogo dell’incidente, non lontano dalla Farnesina, è intervenuta la polizia locale di Roma Capitale per i rilievi del caso.Secondo quanto apprende Fanpage.it, l’incidente è avvenuto di fronte alle zone delle piscine. Coinvolte un’auto, una Honda, e lo scooter del senatore. A bordo dell’automobile c’era solamente una donna, di 77 anni, che non ha riportato alcuna conseguenza e non è rimasta ferita nell’incidente. Paragone, invece, viaggiava da solo sul suo scooter. Sul luogo è intervenuto il gruppo Cassia della polizia locale, poco dopo le 15. L’incidente è meno grave di quello che era sembrato in un primo momento. Nonostante il trasporto in codice rosso in ospedale, le condizioni di Paragone non sembrano preoccupanti e la gravità dello scontro sembra poter essere ridimensionata rispetto a quanto era sembrato all’inizio. Anche dal Gemelli viene confermato che si tratta solo di alcune ferite, di cui le più gravi alla mano, ma nulla di grave. Le cause e le dinamiche dello scontro sono in corso di accertamento.Paragone è attualmente senatore, iscritto al Gruppo Misto. Ha lasciato il gruppo del Movimento 5 Stelle, con cui è stato eletto a Palazzo Madama, dopo essere stato espulso il primo gennaio 2020 per aver violato le regole interne dal partito. Prima della sua carriera politica, però, Paragone ha lavorato a lungo come giornalista, iniziando la sua attività nel quotidiano La Prealpina. Diventa poi, dopo alcuni anni, direttore de La Padania, nel 2005, ruolo mantenuto per due anni. Dopo essere stato vicedirettore di Libero passa alla tv, dove conduce alcuni programmi sia in Rai che a La7, dove approda alla conduzione de La Gabbia. Viene eletto senatore alle elezioni politiche del 2018 nel listino proporzionale, tra le fila del Movimento 5 Stelle.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar