Roseto. Prosegue la campagna antidroga nelle scuole


Prosegue la campagna antidroga nelle scuole da parte dei Carabinieri della Compagnia di Giulianova diretti dal Capitano Domenico Calore. Tale attività mira a scoraggiare ed in taluni casi a reprimere l’uso di sostanze stupefacenti da parte di giovani e giovanissimi i quali troppo spesso eleggono quali luogo di “smercio” la scuola. Questa mattina i controlli “a sorpresa” sono stati effettuati presso l’Istituto Superiore  Moretti”, di Roseto degli Abruzzi. Nel corso del servizio, effettuato con l’ausilio di unità cinofile del Comando Legione Carabinieri Abruzzo. Nelle immediate pertinenze di alcune aule, nonché all’interno dei bagni sono stati rinvenuti setti involucri di sostanza stupefacente contenenti complessivamente quasi 6 grammi di “marijuana” e due tritatabacco il tutto sottoposto a sequestro. La droga è stata sicuramente abbandonata da qualche ragazzo che  per paura di essere colto in fallo si è repentinamente disfatto dell’ingombrante fardello.

 

Il Capitano Calore precisa che tali controlli si ripeteranno anche presso altri Istituti scolastici per affermare la fondamentale importanza del rispetto delle regole e quindi per   prevenire il dilagante fenomeno dello spaccio nonché del consumo di droga tra i giovanissimi. Il Capitano aggiunge altresì che tale campagna si sposa con il ciclo di conferenze tenute personalmente, mirate ad affermare la CULTURA DELLA LEGALITA’.

 

 

 

 

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24