SABATO 7 AGOSTO 2021 ORE 21,00 IN PIAZZA SAN GIOVANNI A CELANO: “TUTTE LE PAROLE CHE DOBBIAMO ANCORA DIRE…”


            – Eventi Pro Loco Celano –

Una volta un grande poeta scrisse una lettera ad un giovane scrittore suo amico.

Il poeta era Dante Alighieri, lo scrittore, invece, era Francesco Petrarca.

Non ricordo il testo preciso della lettera ma in essa, Dante, diceva pressapoco diceva così:

“Non esiste al mondo cosa più leggera della penna e non vi sono, al mondo, cose più belle delle parole.

Pensa, amico mio, oggi noi scriviamo delle parole e domani, oppure fra mille anni, ci sarà ancora qualcuno che le leggerà e le amerà… magari ogni volta di più.”

Ecco… è esattamente questo il senso della nuova Pièce teatrale di Mario Cantoresi che, non a caso, si chiama:

        “TUTTE LE PAROLE CHE

       DOBBIAMO ANCORA DIRE…”

Provate infatti a riflettere: quante volte durante le nostre esistenze ci accade di tornare indietro con i ricordi per ritrovare persone care a cui avremmo voluto dire qualcosa che, per orgoglio o per pudore, non riuscimmo a dire a suo tempo?

O ancora, quante volte avremmo dovuto avere spendere le nostre parole per difendere una giusta causa e non abbiamo avuto il coraggio ed il cuore per far udire la nostra voce?

Sono le storie di questo nuovo spettacolo che ci faranno fare un viaggio nei nostri sentimenti.

La vicenda di una giovane madre che è riuscita a superare le altissime barriere del dolore ed ha ritrovato i suoni ed il profumo del giovane figlio tragicamente scomparso.

Quella di due donne famose e agli antipodi fra due loro accomunate dall’amore e dai tradimenti patiti dallo stesso uomo per il quale non riuscivano a parlarsi.

La musica di un giovane pianista che comunicava tutto se stesso attraverso la musica.

Le frasi mia dette in un lontano e breve amore che una donna porterà con dolcezza e rimpianto fino al termine dei suoi giorni.

Le storie di Mario Cantoresi possono sembrare tristi ma non lo sono affatto.

Sono le storie che ognuno di noi ha avuto almeno una volta in vita sua e ci parlano di speranza e di coraggio.

Quella di sabato 7 agosto sarà una notte di stelle e di grandi emozioni impreziosita dalle note del Pianoforte del Maestro Orietta Cipriani alla sua prima collaborazione con l’autore Marsicano, dalle voci del Soprano Bianca D’Amore e della Cantante Donatella Stornelli.

Ci sarà inoltre l’attrice avezzanese Mafalda Di Berardino che presterà il suo corpo e la sua anima di donna per raccontavi di Marylin Monroe e di Jacqueline Kennedy.

Vi aspettiamo tutti in Piazza San Giovanni a Celano alle ore 21,00 perché… non esiste una magia più forte di quella delle parole e noi abbiamo dentro” Tutte le parole che dobbiamo ancora dire!”

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24