SCOPPITO. MORTO IL LUPO LIBERATO DAL LACCIO DAI CARABINIERI FORESTALI, SI SOSPETTA SIA STATO AVVELENATO


È morto il lupo rimasto intrappolato in un laccio messo dai bracconieri e  stato salvato dai carabinieri Forestali.

Oltre ad essere stato intrappolato, sembrerebbe, si dovranno aspettare il risultato delle analisi, che l’animale sia stato avvelenato.

Di seguito la comunicazione ufficiale della ASL:

Il Dirigente Sanitario della ASL di L’Aquila, Veterinario Dott. Livio GIAMMARIA, ha appena comunicato che nonostante le terapie effettuate, il lupo ha avuto la complicanza del vomito e successive convulsioni che lo hanno portato alla morte. Dal vomito è stato possibile evidenziare ritagli di grasso non digeriti con forte odore pungente, tanto che è stata formulata l’ipotesi di sospetto avvelenamento. Il materiale raccolto sarà inviato all’Istituto Zooprofilattico per le successive analisi.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24