SCUOLA, A SETTEMBRE RITORNO IN CLASSE CON VISIERE E PLEXIGLASS TRA I BANCHI


Doppio piano per la riapertura delle scuole a settembre: uno soft incentrato su igienizzazione dei locali e sull’obbligo di mascherina (o visiere) dai 6 anni in su, se il contagio da Covid-19 resterà sotto controllo; uno più hard imperniato su distanziamento con divisori in plexiglass e lezioni a gruppi, se la pandemia si aggraverà. In entrambi i casi si farà di tutto per ritornare alla didattica in presenza dopo 3 mesi di lezioni online. È la strategia allo studio del Governo, stando a quanto è emerso giovedì 4 giugno durante il maxi-vertice convocato dal premier Giuseppe Conte a cui sono intervenuti una cinquantina di partecipanti. Incluse le ministre Lucia Azzolina (Istruzione) e Paola De Micheli (Infrastrutture), il capo della Protezione civile, Angelo Borrelli e il coordinatore del Comitato tecnico scientifico (Cts) del ministero della salute, Agostino Miozzo. Proprio mentre la Camera confermava la fiducia all’esecutivo sul decreto Scuola.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar