Sequestrati 2500 fidget spinner provenienti dalla Cina


La Guardia di Finanza di Pescara ha sequestrato circa 2500 fidget spinner  per contraffazione e per mancanza del rispetto delle normative europee. I 2500 fidget provenivano tutti dalla Cina.  L’attività delle Fiamme Gialle, a seguito dell’approfondita analisi dei documenti fiscali, ha consentito, inoltre, di risalire ai fornitori dei prodotti, di stanza, oltre che in Abruzzo, in Veneto ed in Campania

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24