SI SPORGE PER RECUPERARE LO SMARTPHONE E CADE 100 METRI NEL BURRONE AL SANTUARIO DI VALLEPIETRA: E’ ILLESA, FEDELI GRIDANO AL MIRACOLO


La disavventura ha coinvolto una giovane 16enne. Come riporta marsicalive, l’incidente è accaduto ieri pomeriggio alle 18.30 nei pressi del Santuario di Vallepietra. La ragazza si sarebbe sporta troppo per recuperare il telefonino e sarebbe precipitata nel burrone per un centinaio di metri. Sul posto sono immediatamente giunti carabinieri, protezione civile, 118 ed i vigili del fuoco i quali si sono calati nel dirupo per recuperare la giovane, poi trasportata al policlinico Tor Vergata di Roma.

Si grida già al miracolo: la 16enne ha riportato solamente contusioni ed escoriazioni, sta sostanzialmente bene. Fattore che ha fatto pensare all’intervento della mano divina, dato che l’incidente è avvenuto nei pressi del Santuario di Vallepietra, da sempre mèta di molti fedeli in pellegrinaggio.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24