SULMONA – IL PINO SECOLARE CHE VEGLIA L’ACQUEDOTTO ROMANO SARA’ TAGLIATO, PROTESTA DEI RESIDENTI


Il taglio del Pino secolare è dovuto alla riqualificazione del centro storico.I lavori costeranno complessivamente circa 300mila euro e andranno a modificare quello che da sempre è il panorama di questa città abruzzese. Questa riqualificazione, dunque, sacrificherà questo antichissimo e maestoso albero che da sempre si trova lì, sul margine occidentale di Piazza Garibaldi. Verrà tagliato per poter permettere la realizzazione di una pavimentazione tutta nuova.Nel frattempo insorgono le proteste da parte dei cittadini di Sulmona.

 

Commenti Facebook

About J P

Avatar