Tag Archives: inchiesta

INCHIESTA PROPAGGINE. UNARMA: “CARABINIERI INDAGATI SIANO ALLONTANATI PRECAUZIONALMENTE DALL’ARMA”

La criminalità organizzata è una piaga per il nostro Paese e, comeevidenziato dall’inchiesta Propaggine, sta inquinando anche l’Arma deicarabinieri” – così Antonio Nicolosi, segretario generale di UNARMA,dopo aver appreso da Repubblica la notizia sullo scandalo delleinfiltrazioni ‘ndranghetiste nei comandi generali dell’Arma – “Leintercettazioni della direzione distrettuale antimafia di Roma stannoportando …

Leggi tutto »

INCHIESTA ACQUA, SOSPIRI: “SIA UN PERCORSO DI VERITA'”

Il Consiglio regionale dell’Abruzzo, durante la seduta di oggi, martedì 17 maggio, ha votato all’unanimità l’istituzione della nuova Commissione d’inchiesta dedicata al tema dell’emergenza idrica in Abruzzo. Il presidente dell’Assemblea legislativa, Lorenzo Sospiri, ha incoraggiato la nascita dell’organismo d’indagine allo scopo di accertare le cause legate ai problemi esistenti in …

Leggi tutto »

ORTUCCHIO, ARCHIVIATA L’INCHIESTA SUL PIANO REGOLATORE

Erano finiti sotto inchiesta per la variante al piano regolatore,accusati di abuso d’ufficio dalla Procura di Avezzano.Ora è arrivata l’archiviazione del procedimento nei confronti del Sindaco di Ortucchio,Raffaele Favoriti,e degli amministratori comunali Mauro Favoriti,Guido Taglieri,Roberto De Benedictis,attuale presidente del consiglio,Franco Martellone,Fernando Di Genova,Annunziata Petrucci,Berardino Gargale.L’esposto era partito dai consiglieri di …

Leggi tutto »

PROSPETTIVE FUTURE DOPO LA COMMISSIONE D’INCHIESTA SUL SIN DI BUSSI SUL TIRINO

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampaindetta dai gruppi consiliari di centrosinistra in Regione Abruzzo, avente ad oggetto: “Prospettive future dopo la Commissione d’inchiesta sul SIN di Bussi”. Presenti anche Luigi Moscone, segretario del circolo PD di Bussi e Pino De Dominicis, consigliere comunale di Bussi sul Tirino. Oggi …

Leggi tutto »

CELANO. INCHIESTA ACQUA FRESCA, IL TRIBUNALE DEL RIESAME DELL’AQUILA: INESISTENTE L’IPOTESI DI REATO PER L’ARCH. FRANCESCO STORNELLI, SODDISFAZIONE DELL’AVV. GIANLUCA PRESUTTI

Nell’inchiesta di Celano, “ Acqua Fresca”, revocata dal GIP  la misura cautelare applicata all’architetto Francesco Stornelli. Ritenuta inesistente l’ipotesi di reato contestato dalla Procura. Particolarmente soddisfatto il difensore dell’Arch. Stornelli, l’Avv. Gianluca Presutti: “la pronuncia è particolarmente importante in quanto chiarisce che il comportamento dell’architetto Stornelli, che tra l’altro non …

Leggi tutto »

LANCIANO, ANZIANA 83ENNE MUORE UN’ORA DOPO LA SECONDA INOCULAZIONE DEL VACCINO PFIZER: LA PROCURA APRE UN’INCHIESTA

La Procura di Lanciano (Chieti) ha aperto un’inchiesta dopo la morte di una donna di 83 anni avvenuta ieri, un’ora dopo l’inoculazione della seconda dose del vaccino Pfizer. La vaccinazione è avvenuta nel poliambulatorio di San Vito Chietino (Chieti), prima di mezzogiorno. “Dopo l’attesa di un quarto d’ora, per eventuali …

Leggi tutto »

CELANO. MARSILIO: LA MAGISTRATURA INDAGHI SENZA SCONTI PER NESSUNO, FIDUCIOSO CHE SANTILLI NE USCIRA’ PULITO

Il Partito Democratico si astenga dalle strumentalizzazioni e dal dare lezioni che non si puo’ permettere di impartire “La magistratura marsicana vada avanti, velocemente e senza sconti per nessuno. E se troverà colpevoli esponenti del mio partito con sentenza definitiva, li punisca severamente. Provengo dalla scuola di Almirante, che invocava …

Leggi tutto »

LO OPERANO ALL’ ANCA, MUORE DOPO TRE GIORNI: ESPOSTO DEI FAMILIARI DI UN 73ENNE TEATINO, LA PROCURA DI ANCONA APRE UN FASCICOLO

La tragedia si è consumata il 6 febbraio presso la clinica Villa Igea, il paziente non soffriva di patologie pregresse. Neppure i medici hanno saputo dare risposte Lo operano all’anca e tre giorni dopo muore all’improvviso: esposto dei familiari, assistiti da Studio3A, per fare luce su una tragedia di cui …

Leggi tutto »

CELANO. IMPIEGATA COMUNALE DENUNCIATA PER FAVOREGGIAMENTO PERSONALE

  CELANO. IMPIEGATA DEL COMUNE DENUNCIATA PER FAVOREGGIAMENTO PERSONALE. AVREBBE CANCELLATO ALCUNI FILES DAL COMPUTER DURANTE IL BLITZ DEI CARABINIERI E’ un’impiegata, a tempo determinato, in forza all’ufficio ricostruzione e riqualificazione del comune di Celano, la donna di 44 anni  finita nei guai ieri con l’accusa di favoreggiamento personale. La …

Leggi tutto »