TAGLIACOZZO – ATTO VANDALICO IN PIENO CENTRO


PRESO DI MIRA IL TRENINO “SIMBOLO” DI LARGO ALCESTE SANTINI

Nella notte di Lunedi in pieno centro, vicino al parco giochi è stato preso di mira il trenino con vagone, simbolo dell’infanzia. Il vagone è stato staccato dalla motrice, un atto eseguito non da vandali, ma da incivili, figli di una generazioni senza esempio, senza ideali, senza una guida familiare, che colloca la parola rispetto al centro di ogni istante. Mi dispiace esser troppo forte, ma quando succedono questi atti d’inciviltà, le prime voci che s’innalzano sono di quei genitori che dicono ” mio figlio non è stato”. Le goliardate, credo che tutti le abbiamo fatte, ma un tempo, trovavi a casa il genitore che prima te le dava e poi ti chiedeva informazioni. L’atto è un offesa all’intera popolazione, che ferisce ogni singolo membro di una comunità, che ogni giorno lotta per esser migliore. RIFLETTIAMO

Commenti Facebook

About J P

Avatar