Teatro. La Bottega dei Guitti torna in scena con "Stazione Di Transito" di Gabriele Lucci


La Bottega dei Guitti presenta uno spettacolo nuovo ed insolito per il suo repertorio. La compagnia teatrale aquilana, attiva dal 1992, si esibirà all’interno della Rassegna di Teatro Amatoriale Abruzzese “Trofeo Franco Villani, per non dimenticare” presso il Teatro Zeta – Parco delle Arti di Monticchio (AQ) con “Stazione di Transito”, opera scritta da Gabriele Lucci. L’inizio dello spettacolo è previsto per le ore 21.00.

Tutti i personaggi e gli interpreti dello spettacolo
La locandina con tutti i personaggi e gli interpreti dello spettacolo

Per chi non lo ricordasse, Gabriele Lucci è stato il fondatore dell’Istituto Cinematografico “La Lanterna Magica“, assumendone la direzione artistica fino al 1995 e promuovendo con l’Ente un’intensa attività di promozione del cinema sul territorio. Inoltre nel 1992 ha fondato l’Accademia dell’Immagine con Vittorio Storaro e l’Università dell’Aquila, ricoprendone la carica di Direttore fino al 2006. Dal 2009 torna all’antica passione per il teatro e qui nasce “Stazione di Transito”, la sua prima esperienza da autore teatrale. L’opera è stata presentata a New York nell’ottobre del 2012 in occasione del mese dedicato alla cultura italiana e, successivamente, al Salone del libro di Torino del 2013.

“Stazione di Transito”, nell’interpretazione data dalla Bottega dei Guitti, racconta di una storia che si svolge all’interno di un bar di provincia, in un periodo socio-economico complesso come quello attuale. Il momento storico lega i suoi protagonisti che cercano una svolta per un futuro migliore. Il desiderio di diventare qualcuno li spinge, quindi, a trovare una strada che li pone di fronte ad un dilemma umano: andare avanti ad ogni costo, contro chiunque, oppure rallentare e fermarsi a riflettere vivendo così dei veri e propri contrasti interiori.

Per informazioni e prenotazioni dei biglietti, il numero a cui rivolgersi è il 3287139363.

Redazione Ilfaro24.it

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24