Tese correnti molto fresche soffieranno sull’Abruzzo. Temporali o acquazzoni nella notte, poi migliora


Meteo Nowcasting. Dal radar doppler della Protezione Civile (girovaghi.it), il fronte temporalesco seguito da aria piuttosto fresca proveniente dal Mare Baltico, sta determinando temporali caratterizzati da precipitazioni localmente violente o di forte intensità su teramano, sporadicamente sull’aquilano, chietino e pescarese, accompagnare da grandinate, frequente attività elettrica e forti raffiche discendenti di downburst, nonché folate di vento moderatamente più freddo da nord-est e mare molto mosso. Nelle prossime ore, la rapida e intensa perturbazione dal Nord Europa, raggiungerà  non solo Marche e Abruzzo, ma anche il Molise e la Puglia settentrionale (Gargano), ove darà luogo a rovesci localmente a carattere di nubifragio; successivamente qualche isolato rovescio di pioggia interesserà anche la Marsica. Le temperature si abbasseranno decisamente e l’aria sarà più fresca sia sabato che domenica, ci sarà un aumento del vento dai quadranti settentrionali già a partire dalle ore serali e notturne tra venerdì e sabato. La situazione migliorerà nelle giornate di domenica e di lunedì attraverso il rinforzo di una modesta area di alta pressione. È tutto.

Grazie 

rc

Commenti Facebook

About Riccardo Cicchetti

Riccardo Cicchetti
Riccardo Cicchetti è nato ad Avezzano il 24/06/1994 e si appassiona di giornalismo e di Meteorologia. Ha iniziato il suo percorso all’Università degli Studi dell’Aquila e si è laureato in Filosofia e Teoria dei Processi Comunicativi. A partire da Maggio 2016 ha avviato la sua collaborazione con il quotidiano online Ilfaro24 come giornalista meteorologico principiante e divulgatore scientifico.