TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI, LA DIA DELL’AQUILA HA EMESSO 37 AVVISI DI GARANZIA, LA DROGA ARRIVAVA DALLA CAPITALE NELLA MARSICA


Traffico di sostanze stupefacenti tra Roma e l’Abruzzo, cocaina e hashish destinati alla marsica. Una scoperta che ha portato la Direzione distrettuale  antimafia dell’Aquila, ad emettere 37 avvisi di garanzia nei confronti di 10 marsicani, e di 27 persone, soprattutto romane.

I provvedimenti sono stati eseguiti dagli uomini dell’Arma dei Carabinieri tra Lazio e Abruzzo. L’Operazione della DIA denominata “Tenia” ha evidenziato come gli indagati facevano la spola tra la Capitale e le zone della marsica, utilizzando auto di piccola cilindrata per non dare nell’occhio.  

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24