TUTTI I PLESSI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO FONTAMARA SARANNO REGOLARMENTE APERTI


La decisione è stata presa dai Primi Cittadini di:  Lecce, Gioia, Ortucchio, Pescina, Aielli, Cerchio, Collarmele e San Benedetto, i quali si sono raccordati telefonicamente dopo la scossa di terremoto di magnitudo 4.4,  con epicentro Balsorano che è stato avvertito nella Valle Roveto, Marsica in alcune zone del Lazio e del reatino.

I Sindaci e le rispettive amministrazioni hanno effettuato i sopralluoghi negli edifici pubblici dei propri Comuni.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24