Un successo il terzo Concerto di fine anno. San Cetteo gremita per la Filarmonica di Odessa. Blasioli: “Uno spettacolo unico e partecipatissimo, grazie a tutti coloro che con noi lo hanno voluto”


E’ stato un gran successo il Concerto di Fine anno che ieri alle 21 si è svolto nella Cattedrale di San Cetteo, dove oltre mille persone hanno accolto con calore e applausi l’Orchestra Filarmonica di Odessa, diretta dal maestro Giuseppe Piccinino, gran cerimoniere dell’evento patrocinato dal Comune di Pescara e dalla Presidenza del Consiglio Comunale. In chiesa il pubblico è stato accolto dai diretti protagonisti e anche dal Vescovo Monsignor Tommaso Valentinetti che con il presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli ha fatto gli onori di casa. “Un terzo appuntamento in crescendo, che ci rende sempre più orgogliosi come presidenza del Consiglio Comunale di aver scelto di dare seguito ad un evento ospitato fino all’anno scorso presso la Sala Consiliare – dice il presidente del Consiglio Comunale Antonio Blasioli – Eravamo sicuri che tale percorso sarebbe continuato, perchè già molto prima di Natale il concerto era atteso, cosa che ci ha spinto a chiedere e ottenere l’esibizione in Cattedrale, che ha reso ancora più magica l’atmosfera e coinvolgente il repertorio scelto.

Un contesto per cui a nome dell’Amministrazione ringrazio l’Abate di San Cetteo, don Francesco Santuccione, che ci ha letteralmente aperto con grande entusiasmo le porte della Cattedrale, mettendosi a disposizione perché l’evento potesse riuscire al meglio. Grazie a monsignor Tommaso Valentinetti che è stato un cordiale padrone di casa e a tutta la gente che si è ritrovata nel cuore della nostra città il giorno dopo Natale per assistere ad uno spettacolo davvero bello e travolgente.

Un grazie va all’assessorato alla Cultura e all’associazione Giordano Bruno, compagni di viaggio in queste edizioni e al Maestro Giuseppe Piccinino con il quale è nata ormai un’intesa piena di energia ed entusiasmo, tali che stiamo già immaginando l’edizione 2017.

Splendida davvero l’esibizione dell’Orchestra Filarmonica di Odessa che gira il mondo e a Pescara ieri ha iniziato il suo tour italiano con un concerto aperto al pubblico che ha ricambiato con una grande presenza questo evento di Natale”.

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24