Vacca tuona Contro Alessandrini: “BASTA! ALESSANDRINI IL PIÙ LONTANO POSSIBILE DA PESCARA”


A parlare è il deputato M5S Gianluca Vacca :”C’è un limite a tutto, anche alla vergogna: le intercettazioni di oggi sono una delle pagine più tristi e mortificanti che i pescaresi abbiano mai vissuto. Ad Alessandrini non resta che dimettersi e fuggire via dal capoluogo adriatico, il più lontano possibile: di guai ne ha già combinati troppi! Una persona con un minimo di dignità avrebbe rassegnato le dimissioni già da tempo, e certamente lo farebbe oggi dopo quanto emerso dalle intercettazioni pubblicate su Il Centro” Continua il deputato: “Alessandrini si sta rivelando probabilmente il peggiore sindaco della storia di Pescara: totalmente incapace di gestire i problemi della città, fautore di bugie con i cittadini in primis e addirittura con la procura, come riportato oggi dal quotidiano abruzzese. Un disastro politico misto a una totale mancanza di trasparenza e correttezza: rassegni immediatamente le dimissioni insieme a questa cialtronesca maggioranza che lo sorregge. –  conclude  il deputato

E si restituisca un minimo di dignità ai pescaresi permettendo loro di tornare al voto”

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24