Violenza sulle donne, altro episodio di aggressione in Abruzzo


Ieri sera a Cepagatti è andato in scena un altro spiacevole episodio che ha visto protagonista una coppia. Un uomo di 36 anni, ubriaco, dopo una lite ha aggredito la moglie, per poi scagliarsi contro altri familiari, i quali non sapendo cosa fare hanno chiamato il 112.

L’uomo, in visibile stato di ebbrezza, non ha preso bene la chiamata dei militari, contro cui ha riversato la sua rabbia. Dopo avere mandato in frantumi il vetro dell’autovettura del padre, si è posto alla guida della stessa, provando in retromarcia ad urtare i mezzi dei carabinieri.

Il suo tentativo è stato però reso vano dall’intervento di un militare, colpito poi al braccio dallo sportello del mezzo in movimento riportando una contusione con una prognosi di cinque giorni.

L’aggressore è stato arrestato con le accuse di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Fonte Ansa Abruzzo

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24