Home | Abruzzo | ZUPPA DI CECI E CASTAGNE – IL PIATTO POVERO DELLA CORTE DEGLI ANGIOINI

ZUPPA DI CECI E CASTAGNE – IL PIATTO POVERO DELLA CORTE DEGLI ANGIOINI


Antichi Profumi oggi ci porta indietro nel tempo fino al ‘700, ma l’origine della zuppa “Cicera atque castanae” è anche più antica come rivelerebbe una citazione del 1200 su un trattato della corte partenopea dei D’Angiò. Ingredienti: 300 g di castagne fresche,150 g di ceci secchi,2 spicchio di aglio rosso di Sulmona,2 rametti di rosmarino,1 foglia di alloro,qualche foglia di salvia,3 cucchiai di olio,sale e pepe,peperoncino secco piccante (facoltativo). La sera prima mettere in ammollo i ceci con un po’ di sale grosso: devono stare almeno 12 ore.Il giorno dopo lessarli partendo da acqua fredda, aromatizzando l’acqua con  l’alloro e un rametto di rosmarino. Lasciare bollire lentamente fino a cottura. Una volta teneri scolarli tenendo da parte l’acqua di cottura.In un altro tegame lessare le castagne, sempre partendo da acqua fredda. Occorrerà una mezz’ora, devono essere tenere. Lasciarle intiepidire e sbucciarle, togliendo anche la pellicina.Meglio evitare di sbucciarle da fredde perché più difficoltoso.Preparare un soffritto con 2 cucchiai d’olio, l’aglio, la salvia e gli aghi di un rametto di rosmarino tritati. Aggiungere i ceci, le castagne sbriciolate (lasciarne qualcuna intera per la decorazione finale), salare e pepare. Fare insaporire e versare il liquido di cottura dei ceci, eventualmente anche altra acqua, se dovesse essere necessaria. Far bollire ancora per mezz’ora e frullare un mestolo di zuppa per conferirle una consistenza più cremosa. Servire decorando con un filo d’olio a crudo, pepe, le castagne intere e qualche ciuffetto di rosmarino.Aggiungere a piacere il peperoncino.   

 

( Cicchetti Ivan )

 

 

Commenti Facebook

Potrebbe interessarti:

ALLA ASD THE SOUL FLIES ACCADEMY DANCE DI CARSOLI ARRIVA LA MAESTRA ANTONELLA DI PROSPERO DOCENTE DI DANZA CLASSICA

Una nuova figura professionale arriva alla asd The Soul Flies Accademy Dance di Carsoli, che …