MANOPPELLO, 18ENNE SI LANCIA DAL SUO BALCONE PER GIOCO: E’ IN GRAVI CONDIZIONI IN OSPEDALE


Una cena fra amici e una prova di coraggio sono costate care ad un ragazzo diciottenne di Manoppello che, ora, si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Pescara. Durante la scorsa notte, il giovane nel voler far vedere ai suoi compagni il suo coraggio e disprezzo per il pericolo, si è arrampicato sulla balaustra del suo balcone di casa con l’intenzione di saltare e atterrare in posizione verticale. Invece, sfortunatamente, ha perso l’equilibrio ed è caduto rovinosamente a terra sbattendo violentemente la testa sull’asfalto e rimanendo, così, privo di sensi. La pensilina, che si trova al di sotto del parapetto, ha attutito il forte impatto al suolo del corpo del neomaggiorenne. Sul posto, è prontamente intervenuto il personale medico sanitario del 118 di Scafa che ha provveduto al ricovero nel reparto di Rianimazione del nosocomio Santo Spirito. In un primo momento, il bollettino medico appariva molto preoccupante, poi le condizioni del temerario si sono ristabilite, ma restano gravi. I carabinieri di Popoli hanno ascoltato i testimoni per l’esatta ricostruzione dei fatti.

Commenti Facebook

About Massimo Mazzetti

Avatar