Sondaggio elezioni regionali abruzzo 2019

PESCARA. PROGRAMMA FORMATIVO PER CONOSCERE LA TIROIDE


Appuntamento sabato 22 settembre al Best Western Hotel Plaza a Pescara per il programma formativo con accreditamento Ecm Officine della Salute. Una giornata sul tema Le alterazioni nodulari della tiroide. Incontro a cura del Poliambulatorio medico, chirurgico, riabilitativo Stenella di Pescara.

Obiettivo formativo: Principi, procedure e strumenti per il governo clinico delle attività sanitarie. Il corso è accreditato per la figura professionale del medico chirurgo per tutte le specializzazioni.

La giornata parte con la registrazione dei partecipanti alle 8 per proseguire fino alle 14,45. Si comincia con la presentazione del corso e degli obiettivi con Franco Francomano.

Programma e moderatori:

  • Giorgio Napolitano, Franco Francomano, I noduli della tiroide: una nuova malattia “epidemica”, oppure una “epidemia diagnostica”? Come districarsi in una moltitudine eterogenea;
  • Ines Bucci, Uso ragionato degli strumenti diagnostici nella stratificazione del rischio;
  • Il nodulo TIR3/Indeterminato: la citologia e la gestione di una zona grigia, Cesidio Giuliani;
  • La gestione dei noduli maligni, Il ruolo della chirurgia: le nuove linee guida, Franco Francomano;
  • Integrazione tra medicina generale e medicina specialistica per soddisfare i bisogni dei pazienti, Massimo Calisi;
  • I noduli della tiroide tra normalità e malattia: discussione sulle tematiche trattate nel corso, Franco Francomano, Ines Bucci, Valeriana Falzano, Cesidio Giuliani, Giorgio Napolitano, Massimo Calisi.

Segreteria organizzativa: tel. 0854214343.

“La frequenza della patologia nodulare della tiroide ha avuto una crescita importante nella popolazione generale, grazie alla diffusione dell’imaging ecografico come mezzo diagnostico nelle patologie cervicali. Nella popolazione femminile sopra i 65 anni è possibile rilevare nodularità tiroidea in più del 60 per cento – spiega Franco Francomano, responsabile scientifico, chirurgo endocrino -. La maggior parte dei noduli è di natura benigna, mentre il cancro è presente in circa il 10/15 per cento. Non di meno i rapporti epidemiologici segnalano un netto aumento dei carcinomi tiroidei prevalentemente nei noduli di piccole dimensioni, dovuto alla effettiva aumentata incidenza di carcinomi papillari”.

 

Il poliambulatorio medico, chirurgico, riabilitativo Stenella di Pescara garantisce le migliori cure possibili utilizzando tecnologie, strutture diagnostiche e terapeutiche d’avanguardia, in un costante aggiornamento delle conoscenze scientifiche e tecniche dei propri professionisti. Nell’ottica di aumentare la gamma e la qualità delle prestazioni sanitarie, ridurre i tempi di attesa e accrescere la libertà di scelta del cittadino.

Ufficio stampa Poliambulatorio Stenella

Commenti Facebook

About Redazione - Il Faro 24

Redazione - Il Faro 24